3 domande a Flame Networks

Intervista a Fabrizio Leo, responsabile di Flame Networks azienda che, dal 2005, offre
servizi web professionali.

L’intervista si è svolta su Skype in toni molto tranquilli e spensierati.

  • SECONDO TE QUALI SONO I PUNTI DI FORZA DI FLAME NETWORKS?

Fabrizio Leo: Prestazioni elevate, livello di servizio (SLA) del  99,9%, flessibilità
ed assistenza.

  • PERCHè UN NEOFITA DOVREBBE SCEGLIERVI?

Fabrizio Leo: Perchè mettiamo a disposizione tutti gli strumenti  più user-friendly
(tra cui Plesk in italiano) per la gestione dell’hosting ed uno staff di persone
competenti che seguono ogni fase, dalla pre-vendita alla messa in  produzione del sito.
Inoltre diamo la possibilità, a tutti i potenziali clienti, di provare gratuitamente i nostri servizi.



Il portale che condivide i tuoi ingressi

  • QUAL è IL PACCHETTO CHE VENDETE DI PIù E PERCHè?

Fabrizio Leo: Il Flame Web Reseller perchè crediamo sia un ottimo  compromesso tra
risorse dedicate e costo, soprattutto per i clienti  rivenditori che hanno bisogno di
una piattaforma  stabile e trasparente per i loro clienti.

Con soli 199 euro all’anno puoi usufruire di un hosting reseller.

Informiamo inoltre che Flame Networks mette a disposizione una serie di buoni sconto validi fino al 31/12/2010, i cui dettagli sono riportati di seguito:

Codice PROVATOO1 per uno sconto del 20% sull’acquisto del pacchetto Flame Web Premium
Codice PROVATOO2 per uno sconto del 20% sull’acquisto del pacchetto Flame Web Pro
Codice PROVATOO3 per uno sconto del 20% sull’acquisto del pacchetto Flame Web Reseller

Se sei già cliente di Flame Networks perchè non racconti la tua esperienza?

Share Button

Provatoo.NET

Piccola imprenditrice, ma solo di statura :D

5 pensieri riguardo “3 domande a Flame Networks

  • 3 Novembre 2009 in 16:48
    Permalink

    l’unica cosa è che sono un po cari..

    Risposta
  • 26 Novembre 2009 in 13:23
    Permalink

    sono loro cliente da 10 mesi.
    Francamente a me non sembrano cari, dipende cosa ci dovete fare con il vostro sito, se sono 4 pagine html va bene anche Aruba, ma se si inizia a far visite è meglio andare su hosting un pochino più raffinato.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*