Dopo Buzz, chiude anche Wave

Un triste destino annunciato, dopo la chiusura di Google Buzz è arrivato anche il momento di Google Wave uno dei più grandi flop di Google. Il 31 Gennaio 2012 non si potrà più aggiornare al proprio profilo Wave e sarà di sola lettura, dal 30 aprile verrà cancellato definitivamente.

Ma non è l’unico progetto Google che va in pensione, non ci dimentichiamo anche di Google Gears serviva ad alcune applicazioni web in modalità offline, sostituito da HTML5, ma non è tutto!

Un addio speciale anche a Friend Connect che permetteva di usare come login account Google nei propri siti, verrà chiuso dal 12 marzo 2012 anche se con meno dispiacere verrà chiuso Bookmark List disponibile solo in lingua inglese e Google Search TimeLine.

Google ha bisogno di novità, di continuare il suo successo e la professionalità che l’ha distinto negli ultimi 15anni. La domanda che pongo a Google perchè fai queste minchiate e non ti concentri su qualcosa di più professionale e di nicchia?

Speriamo bene per Google Flight il progetto per prenotare gli aerei 😀

 

Share Button

Provatoo.NET

Piccola imprenditrice, ma solo di statura :D

Un pensiero riguardo “Dopo Buzz, chiude anche Wave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*