I forum sono morti?

Lo ammetto, i forum italiani grandi e quasi immortali sono quasi tutti finiti nel dimenticatoio..poco usati, poco aggiornati, giusto per creare qualche backlink ai nuovi arrivati e chi crede che il web sia ancora una terra promessa.

Beh, con tanta disillusione all’estero il forum è ancora sinonimo di qualità, di rispetto del nick e del contatore dei post e della data d’iscrizione. Per anni sono stata una fan accanita di forum. Seguivo forum di ogni genere e settore! (perfino per criceti XD)

Ho imparato molto e ho consigliato molto e ancora oggi la maggior parte dei miei clienti si ricorda di me perchè ero presente nei forum XD ormai ho contatori a 5 cifre!!

Vanto personale a parte, il mondo dei forum è davvero molto ma molto cambiato a partire dal CMS in uso!

Se fino a qualche anno fa (3-4 anni fa) i veri padroni del mondo forum erano Vbullettin, PhpBB seguito dal mio beneamato MyBB oggi sono sostituiti da Discourse, Xenforo e Vanilla.

Xenforo è figlio di parte degli sviluppatori Vbulletin, ci fu una battaglia legale non indifferente ma a quanto pare  Xenforo stia riscuotendo molto successo. Sarà anche il prezzo più economico ad aiutare?

Eppure ho amici che per anni di Vbulletin hanno preferito passare a Xenforo per stabilità e leggerezza del codice. In effetti Vbullettin con il tempo è diventato più un CMS tutto-fare che un CMS forum.

Ma il successo di Discourse, davvero non me lo spiego! é opensource, dopo le mille mila pubblicità trovi un piccolo tasto in basso dove puoi scaricarlo da Github.
Ha un installazione non proprio user-friendly, non usa MySQL ma Postegres. Parla chiaro, se mi vuoi hai bisogno almeno di una VPS, del Docker e saper usare la shell. Non è proprio per tutti starà proprio in questo la sua “civiltà?” (vediamo quanti la capiscono)
Sta di fatto, che marciano molto su tutti i costi extra come: installazione, referral di DigitalOcean, i più grandi forum come Codecanyon lo usano. Ma era davvero cosi indispensabile?

Ok, la grafica è molto accattivante, molto snella ma il pannello amministrazione è quasi inesistente. Diciamo che è ideale per chi non solo crea un forum ma sopratutto a chi deve curare tutte le personalizzazioni.

Poi c’è Vanilla, che è sempre stato li, un po senza infamia e senza lode. In Italia, penso che sia veramente sconosciutissimo! Ha integrazione con WordPress, Zendesk, Salesforce tutto gratis!

Una grafica snella, con l’installazione base hai molti servizi come il login con Facebook e Twitter, un bell’editor, grafica pulita. Devo essere sincera è quello che mi piace di più!

Un altra novità, i forum si sono morti perchè ora esistono le community!

E tu cosa ne pensi?

Share Button

Provatoo.NET

Piccola imprenditrice, ma solo di statura :D

4 pensieri riguardo “I forum sono morti?

  • 27 gennaio 2018 in 18:21
    Permalink

    Finalmente una risposta ad una domanda che mi facevo da tempo…fino a dieci anni fa c’erano forum su tutto, anche grazie a piattaforme gratuite che permettevano la creazione di piccole community. Ora è tutto diverso, il modo di chiedere qualcosa e ricevere risposte è cambiato. Prima bastava avere un mal di pancia per scriverlo su Yahoo Answers, che pullulava di domande di ogni genere…ora se si hanno problemi si scrive a comunità come Medici Italia formate da team di esperti qualificati e, soprattutto, verificati. Oramai i forum si stanno evolvendo in siti web ad hoc per la categoria e con gente qualificata che può rispondere. Hai mai sentito parlare di Quora? E’ un forum diverso dal solito….basta fare una domanda e potrai rispondere in base al tuo titolo di studio o alle tue esperienze. Unisce il profilo professionale di LinkedIn alla potenza di un forum. Anyway, complimenti per il blog…e per l’ottimo tema, che è anche quello del mio blog ma in chiave più minimale 😉

    Risposta
    • 1 febbraio 2018 in 16:43
      Permalink

      grazie Francesco! SI conosco quora ma non è che mi stia tutta “questa simpatia” perchè purtroppo sembra il nuovo yahoo answer con domande e risposte un po troppo assurde!
      Questo blog ormai ha 10 anni tra alti e bassi (più bassi che alti) è in vita più per valore affettivo e da contakilometri XD

      Risposta
  • 29 aprile 2018 in 15:39
    Permalink

    Salve,mi sono imbattuto per caso nel blog da gestore di un forum vecchio ormai di 10 anni (facciamo il decennale a settembre) posso dire che il problema sono i social ,la gente non ha più voglia di chiacchierare su un forum trovando su facebook tutto quello che vuole o quasi. Una volta sul mio forum oltre alla sezione principale dedicata all'esoterismo e al mistero,le sezioni più vive erano quelle dedicate al fuori tema a ogni ora del giorno c'erano pagine e pagine di commenti\discussioni\liti oggi nulla,ho ancora tante visite ,ma se faccio 50 post in una settimana è un miracolo

    Risposta
    • 4 maggio 2018 in 22:32
      Permalink

      Ciao Emanuele, 

       

      grazie per il tuo commento e la tua risposta. Sai che proprio qualche giorno fa, un grande gruppo facebook che seguo ha annunciato la chiusura del gruppo e che stanno lavorando su un forum. 

      Proprio per avere più ordine e facilità di gestione. 

       

      Miii…finalmente…

       

      Mi dispiace la tua esperienza ma ho anche un'esperienza analoga sul mio forum dedicato a Woocommerce, sul gruppo scrivono sul forum no. 

      Che nervoso…

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*